L’inferno dentro i suoi occhi

L’inferno dentro i suoi occhi

Silvia Schenatti
È proprio quando credi di averla, oramai, fatta franca che lui è lì, in penombra, pronto a tendere un agguato: il tuo passato ti ha trovato, determinato più che mai a sbatterti in faccia gli errori che, con tanta attenzione, hai sempre cercato di tenere sotto controllo.
Ma una cosa è incontrollabile a ognuno: l’imponderabile.
E l’imponderabile può avere il volto di un’innocente amicizia tra due adolescenti, Noah e Tracy, appartenenti alla stessa compagnia teatrale di Liverpool, la quale porta a galla un oscuro segreto che anni addietro aveva unito le loro famiglie, obbligando ciascuno a fare i conti con la propria coscienza e con sentimenti per troppo tempo repressi.

Aneddoti personali

In occasione dell’ultima uscita della rubrica “Scelti per voi” prima della sospensione estiva, ho voluto proporre il mio romanzo, “L’inferno dentro i suoi occhi“.

Tale scelta, oltre ad essere giustificata da nobili fini auto-pubblicitari, costituenti in minima parte lo scopo di questo blog, vuole dar spazio a voci diverse dalla mia, a cui ho affidato brevi recensioni.

Spero, comunque, che il libro consigliato sia un’ottima compagnia sotto l’ombrellone!

Buone vacanze e buone letture!!!

Recensione

“Un intreccio di vite che solo il destino o il caso può intessere. Libro pieno di suspense dalle prime fino alle ultime righe… che poi non saranno le ultime!” – Francesca –

“Un libro dove tutto è, ma nulla è come sembra. Ti tiene incollato alle pagine, da leggere tutto d’un fiato!” – Marco –

“Il titolo del romanzo apre il lettore a uno scenario di possibilità e immaginazione. Tale scenario non viene disilluso dal finale, che costituisce valore aggiunto all’opera, aprendo alla creatività del lettore stesso chiamato ad ipotizzare possibili ulteriori evoluzioni e conclusioni fra gli intrecci delle storie dei vari personaggi” – Sandra –

L’inferno dentro i suoi occhi ti trascina in un vortice di misteri. Con una scrittura ricca di suspense e una trama intricata, l’autrice riesce a colpire il lettore con continui colpi di scena” – Cristian –

Citazioni

Perché non aveva afferrato la sua mano? Perché non aveva potuto seguirlo? In un istante, si era trovata di nuovo sola! Sempre più lontana da lui…

4,7 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Silvia Schenatti

Silvia Schenatti (Lecco, 1992) è cresciuta tra il lecchese e la Valmalenco. Consegue il diploma al Liceo socio-psico-pedagogico di Monticello Brianza e si laurea, con lode, in Giurisprudenza all’Università degli Studi di Milano-Bicocca, discutendo una tesi in diritto penale. Terminati il tirocinio e la pratica forense, nel 2021 ottiene il titolo di Avvocato. Da sempre amante della scrittura, “L’inferno dentro i suoi occhi” è la sua opera prima.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.